FIX: Dominio In Modalità Server Dfs Di Windows 2000

 

Recentemente, alcuni creati dai nostri utenti hanno riscontrato una procedura di errore con df basati su dominio che vivono in modalità server di Windows 2000. Questo problema richiede una serie di motivi. Discutiamone ora.

g.Radice DFS basata sul dominio si integra con Active Directory e quindi consente la duplicazione della topologia DFS nell’intero dominio (ma non la duplicazione delle cartelle a meno che non si inclini l’una contro l’altra specificamente per la replica). La radice DFS basata sul dominio deve essere ospitata sul server membro del dominio reale.

 

 

G.

Si applica a: Windows Server 2022, Windows Server 2019, Windows Server 2016, Windows Server 2012 R2, Windows Server 2012, Windows Server 2008 R2, Windows Server 2008

domain-based per quanto riguarda Windows 2000 Server modalità dfs

Quando si crea uno spazio dei nomi completo, tu e la tua famiglia dovete scegliere una delle due marche di spazi dei nomi aggiuntivi: uno spazio dei nomi autonomo, ugualmente qualsiasi o per spazio dei nomi basato su dominio. Se scegli ogni spazio dei nomi basato su dominio, devi anche scegliere una buona modalità dello spazio dei nomi: Windows 2000 Server Mode o Windows Server 2008.

Seleziona il tipo di spazio dei nomi

Seleziona il loro spazio dei nomi autonomo se una delle seguenti condizioni si applica alla tua struttura:

  • La tua agenzia non utilizza Servizi di dominio Active Directory (AD DS).
  • Vuoi aumentare la dimensione dello spazio dei nomi con un cluster di failover di qualsiasi tipo.
  • Dovresti creare un buon spazio dei nomi illuminante con più di 5000 cartelle DFS nel dominio perché il dispositivo non soddisfa i requisiti per uno spazio dei nomi di dominio (modalità Windows Server dell’anno 2008) come descritto più avanti in questa sezione delle abilità di approccio / li>

Seleziona il loro spazio dei nomi di dominio se i seguenti ambienti si applicano all’intero ambiente:

  • Vuoi garantire il tuo numero di spazio dei nomi utilizzando più server di spazio dei nomi.
  • Vuoi nascondere questo nome del server dello spazio dei nomi agli utenti. Ciò semplifica la sostituzione di una sorta di server dello spazio dei nomi o lo spostamento del mio spazio dei nomi su un altro server.

Seleziona la modalità spazio dei nomi basata sul dominio

Quando si sceglie ogni spazio dei nomi di dominio, è necessario decidere di utilizzare la modalità Windows 2000 Server, o forse la modalità Windows Server duemilaotto. La modalità Windows Server 2008 offre un supporto enumerato basato su una maggiore scalabilità dell’accesso. Lo spazio dei nomi di dominio annunciato in Windows 2000 Server è noto solo come “Spazio dei nomi di dominio (Windows 2000)”.

Per utilizzare lo stile principale di Windows Server 2008, il dominio Internet e lo spazio dei nomi devono soddisfare i requisiti minimi:

  • Le applicazioni della foresta possono essere superiori a Windows Server 2003 e anche al livello della foresta funzionale.
  • Il dominio utilizza un intervallo di domini Windows o Server 2008 più significativo.
  • Tutti i server dello spazio dei nomi sono senza dubbio Windows Server 2012 R2, Windows Server successivo, Windows Server 2008 R2, con Windows Server 2008.

basato sul dominio in tutta la modalità server di Windows 2000 dfs

Se qualche ambiente supporta questa idea, ottenere la modalità Windows Server 2008 durante la creazione degli spazi dei nomi di dominio. Questa modalità fornisce diverse altre funzionalità o scalabilità e impedisce la migrazione dello spazio dei nomi utilizzabile dalla modalità Windows 2000 Server.

Per ulteriori indicazioni sulla migrazione del proprio spazio dei nomi in merito alla modalità Windows Server 2008, vedere A Migrazione di uno spazio dei nomi basato su dominio per essere realmente utili in modalità Windows Server 09 .

Se le impostazioni non supportano gli spazi dei nomi di dominio, la modalità Windows Server 2008, utilizzare la modalità Windows 2000 Server recente per ogni spazio dei nomi.

Confronta namespace e modalità

Il tipo di spazio dei nomi e le proprietà delle opzioni a sono descritte nella tabella seguente.

proprietà Spazio dei nomi autonomo Spazio dei nomi di dominio (modalità Windows 2000 Server) Spazio dei nomi di dominio (modalità Windows Server ’08)
Percorso dello spazio dei nomi Servername RootName NetBIOSDomainName RootName
DNSDomainName RootName
NetBIOSDomainName RootName
DNSDomainName RootName
Posizione delle informazioni sullo spazio dei nomi Registro personale del laptop e cache di memoria relativi ai server dello spazio dei nomi Sopra in Servizi di dominio Active Directory e cache di memoria su ogni singolo server dello spazio dei nomi Servizi di dominio Active Directory e cache del server dello spazio dei nomi
Linee guida per la dimensione dello spazio dei nomi Lo spazio dei nomi conterrà probabilmente oltre 5000 cartelle tramite destinazioni; limite consigliato – 50.000 versioni per scopi Tutti gli oggetti dello spazio dei nomi su Servizi di dominio Active Directory devono avere una dimensione inferiore a 5 megabyte (MB) rispetto alla compatibilità con i controller dei nomi di dominio non Windows Server ’08. Questo significa niente di più rispetto a ciò che 5.000 record di assegnazione. Lo spazio dei nomi contiene facilmente oltre 5000 cartelle particolari; consiglia il limite massimo è principalmente di 50.000 cartelle di destinazione
Violazioni minime del livello funzionale di Servizi di dominio Active Directory Servizi di dominio Active Directory potrebbe non essere richiesto Windows 2002 Windows Server 2004
Livello funzionale minimo del dominio AD DS Servizi di dominio Active Directory non è mai importante Windows 2000 misto Windows Server 2008
Server spazio dei nomi minimo protetto Windows 2000 Server Windows 2000 Server Windows Server 2008
L’enumerazione basata sull’accesso prevede (se abilitata) Sì, include il server dello spazio dei nomi di Windows Server 2008 No
Tipi supportati per rendere disponibili gli spazi dei nomi Crea una selezione di spazio dei nomi autonomo in caso di guasto di un cluster completo e affidabile. Utilizza più server dello spazio dei nomi per l’hosting dello spazio dei nomi tipico. (I server dello spazio dei nomi devono essere intorno allo stesso dominio.) Usa per server variabile dello spazio dei nomi per ospitare lo spazio dei nomi effettivo. (I server dello spazio dei nomi devono trovarsi all’interno dello stesso dominio.)
SupportoCome utilizzare Replica DFS per replicare le cartelle preferite Supportato se ospitato qui in un dominio di Servizi di dominio Active Directory Supportato Supportato

Link aggiuntivi

  • 3 minuti e capisci

Per verificare la dimensione relativa a uno spazio dei nomi significativo, fare clic con il pulsante destro del mouse sullo spazio dei nomi in un albero specifico nella relativa console di gestione DFS, selezionare Proprietà, quindi visualizzare lo spazio dei nomi del computer nella finestra di dialogo Proprietà dello spazio dei nomi. Per ulteriori informazioni sugli spazi dei nomi DFS collegati alla scalabilità, vedere Servizi file Microsoft.

 

 

Come trovo il dominio del mio server DFS?

2 recensioni. Vai a DFS Management Console, infine espandi Namespaces e trova lo spazio dei nomi che stai cercando. In caso contrario, visualizzare correttamente Naemspaces e selezionare Aggiungi spazi dei nomi quando si desidera navigare e inoltre selezionare lo spazio dei nomi che si sta cercando. Una volta che la persona ha tutti gli spazi dei nomi visibili, toccalo.

DFS dovrebbe essere su un controller regionale?

Riduci le risorse condivise basate sui dati creando una combinazione di destinazioni di collegamento DFS. Replica dati DFS non è ordinata, ma è indicata per la ridondanza del set di dati. Senza replica, DFS fornisce questo spazio dei nomi comune solo come risorse condivise. Non ospitare condivisioni DFS su controller di sala (DC).

< p>

Tutti i domini remoti devono essere server dello spazio dei nomi DFS?

Ciò potrebbe essere allettante, ma i controller di dominio non dovrebbero in alcun modo disabilitare il servizio Spazio dei nomi DFS. I client devono accedere al servizio DFS dei controller di dominio per enumerare i nomi di siti Web attendibili, recuperare i controller di dominio correnti e le richieste di passaggio per accedere allo spazio dei nomi Dominion.

 

 

 

Domain Based In Windows 2000 Server Mode Dfs
Oparty Na Domenie W Trybie Serwera Windows 2000 Dfs
Na Osnove Domena V Rezhime Servera Windows 2000 Dfs
Basado En Dominio En Modo Servidor De Windows 2000 Dfs
Base Sur Le Domaine En Mode Serveur Windows 2000 Dfs
Windows 2000 서버 모드 Dfs의 도메인 기반
Baseado Em Dominio No Modo De Servidor Windows 2000 Dfs
Domanbaserad I Windows 2000 Serverlage Dfs
Domeingebaseerd In Windows 2000 Servermodus Dfs
Domanenbasiert Im Windows 2000 Servermodus Dfs